Anche ad Agropoli, come del resto in tutta la costa tirrenica meridionale, possiamo trovare delle torri fortificate. Queste furono erette, nel 1564, per ordine del viceré spagnolo don Pedro de Toledo, a causa delle costanti minacce che costituivano le costanti scorribande dei pirati.

Iniziano a sorgere così, nei punti strategici, queste torri di avvistamento lungo la costa che da Agropoli si estende fino a Sapri.

A seguito di quest’ordine verrà edificata la Torre di San Francesco, costruita su un’alta sporgenza a picco sul mare, leggermente più a sud del promontorio su cui sorge il Castello, e rafforzata una torre circolare all’epoca già esistente: la Torre di San Marco.

Altre torri, di cui oggi restano soltanto delle rovine, furono costruite a Trentova e a Punta Tresino (questa facente parte del comune di Castellabate) a Sud.

Leggi la storia di Agropoli e scopri nuovi posti da visitare oppure guarda la mappa con tutte le attrazioni.

Posizione

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio
Qualità/Prezzo
Posizione
Pulizia

Iscriviti su Agropoli Web Compila il Form qui sotto, verrai ricontattato il prima possibile

Iscriviti su Agropoli Web Compila il Form qui sotto, verrai ricontattato il prima possibile

Grazie!

La richiesta è stata inserita correttamente, ti risponderemo il più presto possibile!

Seguici sui nostri social!